Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 16 Novembre 2018 15:42

Asili nido, via libera alla gara per i tre nidi comunali

Aosta - La concessione avrà durata ordinaria di due anni, ripetibili per ulteriori due anni, a decorrere dal 1° maggio 2019 e fino al 30 aprile 2021, eventualmente ripetibile per un periodo massimo di ulteriori due anni.

Asilo Nido di Viale Europa

E’ arrivato ieri nella riunione settimanale della Giunta comunale il via libera alla gara d’appalto per la gestione dei tre asili nido comunali di viale Europa, via Roma e del Berra. Per assicurare la continuità è prevista una proroga fino all’affidamento dei servizi. La concessione avrà durata ordinaria di due anni, ripetibili per ulteriori due anni, a decorrere dal 1° maggio 2019 e fino al 30 aprile 2021, eventualmente ripetibile per un periodo massimo di ulteriori due anni.

Come già annunciato la Giunta ha previsto che nell’ambito di tale procedura, in caso di intervenute modifiche alla normativa regionale, vengano previste garanzie di salvaguardia (facoltà di non aggiudicazione, possibilità di recesso anticipato) per consentire la transizione verso le nuove forme gestionali individuate dall’Amministrazione regionale. Leggasi la famosa sperimentazione dell’accreditamento, che dovrebbe partire nel settembre 2019.

“Siamo soddisfatti di poter garantire la continuità del servizio delle tre strutture a beneficio dei bambini, delle famiglie, del personale educatore e anche per le operatrici addette delle cooperative che lavorano all’interno degli asili, e il cui contratto sarà prorogato fino al nuovo appalto”, commenta l’assessore alle Politiche sociali, Luca Girasole. “Nel nuovo appalto  – prosegue l’Assessore – saranno presenti delle clausole sociali volte a tutelare queste lavoratrici indipendentemente dal soggetto che si aggiudicherà la futura gara in primavera”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>