Società

Ultima modifica: 25 Marzo 2019 16:24

Cambiamenti climatici nell’Espace Mont-Blanc, se ne parla domani a Morgex

Morgex - Quarto comitato di pilotaggio del progetto "AdaPT Mont-Blanc. Adaptation de la planification territoriale aux changements climatiques dans l’Espace Mont-Blanc", finanziato dal programma Alcotra Italie-France 2014-2020.

Espace Mont-Blanc - Ph. Andrea Alborno

Di riscaldamento globale si parlerà domani, martedì 26 marzo, alla Fondazione Natalino Sapegno di Morgex, nel quarto comitato di pilotaggio del progetto “AdaPT Mont-Blanc. Adaptation de la planification territoriale aux changements climatiques dans l’Espace Mont-Blanc”, finanziato dal programma Alcotra Italie-France 2014-2020.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare strumenti di pianificazione e gestione territoriale di adattamento ai cambiamenti climatici a supporto delle istituzioni pubbliche ai diversi livelli (locale, regionale), attraverso un percorso partecipato ed un approccio intersettoriale. I principali risultati attesi sono il miglioramento delle conoscenze dell’effetto del riscaldamento globale sugli ambienti di montagna e l’applicazione di strumenti e azioni locali di adattamento. 

“Momenti come questi rappresentano occasioni di rilievo scientifico e di confronto, in questo caso tra realtà transfrontaliere con molti elementi in comune – sottolinea l’Assessore all’Ambiente, Albert Chatrian –  dalle quali posso emergere gli elementi utili per programmare e pianificare le scelte di oggi e le prospettive del domani, per orientare quindi le politiche e gli interventi”.

Coordinato dal Dipartimento Ambiente, capofila del progetto, la riunione di domani vedrà la partecipazione del servizio regionale della pianificazione territoriale, del comune di Courmayeur, della Comunità dei comuni della valle di Chamonix-Mont-Blanc, del Centre National de la Recherche Scientifique-CNRS – Laboratoire Edytem de Grenoble et le Canton du Valais.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>