FOTOSocietà

Ultima modifica: 26 Febbraio 2020 9:50

Camentran, va al carro di Entrelevie quest’anno la vittoria

Courmayeur - La sfilata si è tenuta ieri, martedì 25 febbraio. Secondi a pari merito i carri di Courmayeur e Entrèves.

Anziché giocare ai videogiochi, i bambini mettono letteralmente le “mani in pasta”, ritrovando il piacere di altri passatempi. Il racconto è del Carro di Entrelevie – Chef-hi tech, che quest’anno si è aggiudicato il primo posto a le Camentràn di Courmayeur. La sfilata si è tenuta ieri, martedì 25 febbraio.

Secondi a pari merito i carri di Courmayeur e Entrèves. Il primo “Il Guerriero imbruttito”, è la storia del reame felice che viene inaspettatamente conquistato da impavidi guerrieri. A cosa porterà lo scontro finale-incontro di due popoli molto diversi da loro? Alla fine al piacere di stare insieme. Il carro invece di Entrèves “Con naso in sù che in Val Ferret viene tutto giù” è l’allegoria di un’estate intensa passata tra giornalisti e cronache per il ghiacciaio in caduta e poi arrestatosi con l’inverno.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>