Campionati mondiali per trapiantati d’organo

Con nove medaglie d'oro, sette d'argento e 15 di bronzo la nazionale italiana di sport invernali ha dominato la quinta edizione dei Giochi Mondiali Trapiantati 2004 che si sono conclusi domenica a Bormio (Sondrio). Alla rassegna...
Società

Con nove medaglie d’oro, sette d’argento e 15 di bronzo la nazionale italiana di sport invernali ha dominato la quinta edizione dei Giochi Mondiali Trapiantati 2004 che si sono conclusi domenica a Bormio (Sondrio).
Alla rassegna hanno preso parte oltre 300 atleti provenienti da 17 nazioni.

Gli italiani hanno lasciato alle loro spalle austriaci e sloveni dominando, prevalentemente, nelle specialità alpine.
Nel biathlon nessun azzurro ha vinto l’oro, mentre la nazionale italiana si è classificata al primo posto in due categorie dell’individuale di fondo.
La manifestazione di Bormio è stata organizzata dal Comitato valdostano dell’Associazione Nazionale Emodializzati (Aned).

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società