Caveri: anche la Valle d’Aosta deve esprimere parere sulla zona commerciale di Albiano

La Regione Valle d'Aosta deve essere sentita in merito alla realizzazione ad Albiano d'Ivrea (Torino) del centro commerciale "Mediapolis o Millennium Canavese". Lo sostiene Luciano Caveri, assessore regionale al Turismo,...
Società

La Regione Valle d’Aosta deve essere sentita in merito alla realizzazione ad Albiano d’Ivrea (Torino) del centro commerciale “Mediapolis o Millennium Canavese”.
Lo sostiene Luciano Caveri, assessore regionale al Turismo, Sport, Commercio, Trasporti e Affari europei, che a tal proposito ha inviato una lettera al sindaco di Albiano.
In particolare Caveri chiede che venga rispettato “quanto esplicitamente previsto dal cosiddetto Decreto Bersani, che obbliga la Conferenza dei servizi, che si occupa dell’apertura di grandi strutture di vendita, ad acquisire un apposito parere, in questo caso della Regione Valle d’Aosta, poiché il bacino di utenza della struttura riguarda anche parte del territorio valdostano”.
Aggiunge Caveri: “E’ giusto che la Valle d’Aosta esprima il proprio parere sia per avere una piena conoscenza del progetto in essere, sia per valutare l’impatto che l’enorme struttura – già autorizzata dalla Giunta regionale piemontese – sul sistema commerciale valdostano”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società