Centro donne contro la violenza di Aosta, Ventriglia confermata presidente

Il nuovo Consiglio direttivo - eletto ieri, 18 maggio - sarà composto dalla presidente Anna Ventriglia assieme a Stefania Corsi (vicepresidente), Tiziana Cattalani (tesoriera), Antonella Communod e Vilma Inglese (segreteria), Romaine Pernettaz e Cristina Del Favero (ruoli Istituzionali).
Il Consiglio direttivo del Centro donne contro la violenza - Foto Facebook
Società

Anna Ventriglia è stata confermata presidente del Centro Donne Contro la Violenza di Aosta. La decisione è arrivata ieri, 18 maggio, durante le elezioni del nuovo direttivo.

Il nuovo Consiglio sarà quindi composto dalla presidente Ventriglia assieme a Stefania Corsi (vicepresidente), Tiziana Cattalani (tesoriera), Antonella Communod e Vilma Inglese (segreteria), Romaine Pernettaz e Cristina Del Favero (ruoli Istituzionali).

A comporre invece il collegio delle garanti saranno Raffaella Matar-Sahd, Raffaella Cirillo, Elisabetta Romagnoli e Lisa Palmese.

“Sono pienamente soddisfatta dell’attuale squadra – ha spiegato Ventriglia –. Se dovessi fare un bilancio di questi ultimi 3 anni ritengo che il lavoro svolto è migliorato ed è stato ottimizzato per riuscire ad essere sempre più al servizio delle nostre donne che necessitano del nostro aiuto. La nuova metodologia legata all’accoglienza ci ha portato ad un aumento del 100% delle donne che si rivolgono a noi. La seconda casa di accoglienza sulle donne e l’adesione alla rete nazionale D.I.r.e. ha portato nuova linfa vitale e sensibilizzato ulteriormente sull’argomento l’intera comunità nella quale viviamo”.

“La strada è ancora lunga – chiude la nota del Centro Donne Contro la Violenza – e sono necessarie tante azioni concrete non solo da parte dell’Associazione. Più “reti fitte” sul territorio saremo in grado di creare e maggiori risultati otterremo. #DONNECHEAIUTANOLEDONNE è la nostra missione finale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società