Società di Alice Dufour |

Ultima modifica: 27 Dicembre 2019 17:09

Chi è Alice Veglio, la valdostana Miss Power Woman

Gignod - Dalla Valle d'Aosta a Dubai passando per Punta Cana, dove ha ottenuto la corona di Miss Power Woman e la fascia di seconda classificata a Miss Multiverse. Alice Veglio, la reginetta di bellezza imprenditrice, contraddistinta da determinazione e ambizione.

Alice Veglio al concorso Miss Multiverse 2019Alice Veglio al concorso Miss Multiverse 2019

Quando bellezza fa rima con intelligenza. La ventiquattrenne Alice Veglio, originaria di Gignod, ha vinto il titolo di Miss Power Woman.

Ha partecipato a Miss Multiverse, concorso internazionale che premia non soltanto l’estetica, ma anche l’intelligenza, l’imprenditorialità e la prestanza fisica. I requisiti di gara per essere tra le donne più belle, intelligenti e forti al mondo? Il possesso di almeno un titolo di laurea, un’altezza minima di 1,75 e un fisico atletico.

Un percorso iniziato a febbraio 2019 con le prime selezioni. “A giugno ho scoperto di aver superato i test. Era da due anni che l’Italia non riusciva a entrare nel mondiale ed essere tra i trenta Paesi rappresentati”.
Da fine novembre a metà dicembre ha soggiornato insieme alle altre concorrenti in un resort di Punta Cana, località che si affaccia sul Mar dei Caraibi e sull’Oceano Atlantico. Ha affrontato le sfide quotidiane a eliminazione previste fino a raggiungere la top ten. Prove fisiche estreme, IQ test, prove di management e di business. “La più dura è stata last woman standing, prova di resistenza fisica ispirata all’allenamento militare, dove a vincere è letteralmente l’ultima donna che rimane in piedi”. Con un tempo di resistenza pari a 5 ore e 45 minuti l’Italia è arrivata terza contro le 6 ore della vincitrice.

Lo scorso 19 dicembre, al Coco Bongo di Punta Cana, si è svolta la premiazione finale. Alice torna a Dubai, dove ora risiede, con la corona di Miss Power Woman e la fascia di seconda classificata a Miss Multiverse. Oltre a quelle di Miss Dibattito socio-economico e Miss Social media.

Miss Power Woman. Per un anno deterrà il titolo rilasciato alla concorrente che, pur non avendo il punteggio assoluto più alto, si è distinta per tenacia, forza e abilità. Un successo che le garantirà incarichi di rappresentanza in ambito pubblicitario. Senza dimenticare la visibilità che otterrà quando su Discovery Channel verranno trasmessi gli episodi del concorso, acquistato dal produttore americano di Temptation Island e trasformato in una serie televisiva.

Dedico la vittoria all’Italia. È incredibile quante persone mi hanno sostenuta” afferma Alice, reginetta di bellezza contraddistinta da determinazione, forza e ambizione.

Anche la sua attività imprenditoriale risentirà gli effetti della vittoria. Un anno e mezzo fa, il lancio di una piattaforma online dedicata al fitness che oggi conta più di trenta milioni di utenti. Chiave del successo la sua doppia formazione: una laurea triennale in Economia all’Università della Valle d’Aosta e una in Scienze Olistiche alla Libera Università Leonardo da Vinci di Roma, alle quali si aggiunge il diploma complementare da personal trainer.
“In collaborazione con un’équipe medica qualificata, insegno come tenersi in forma”. A gennaio, su Apple e Android, arriverà anche l’app: “Bright&Fit”, unica nel suo genere sul mercato italiano. Un progetto dedicato al mondo femminile “per ‘creare’ donne soddisfatte e felici che si prendono cura di loro”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>