Cittadella dei giovani: arriva la proroga, in attesa della gara

Il provvedimento il 14 agosto. La proroga fino al 31 marzo con gli attuali gestori, l'Ati costituita da Trait d'Union, L'Eubage e Quintetto Ols.
La Cittadella dei giovani
Società

Annunciata nelle scorse settimane, è arrivata il 14 di agosto la proroga della gestione di Cittadella dei Giovani. In attesa dell'indizione della nuova gara d'appalto il Comune di Aosta ha deciso di avvalersi fino al 31 marzo di una proroga tecnica del contratto con l'Ati costituita da Trait d'Union, L'Eubage e Quintetto Ols. L'impegno di spesa è di 268.809 euro (39.399 mensili).

Per il futuro le intenzioni del Comune di Aosta, in accordo con il Celva e l'Assessorato regionale alla Cultura, sono di individuare una nuova modalità di gestione del servizio che preveda, in particolare, la promozione di una maggiore imprenditorialità in capo al gestore e, di conseguenza, l’esborso di minori finanziamenti da parte degli enti partner.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società