Cogne, sabato 13 giugno riapre il Giardino Botanico Alpino Paradisia

Molte le novità, a partire dal nuovo centro di accoglienza e l'app con la cartina interattiva del giardino e le informazioni sulle circa 1.000 specie vegetali del Giardino, provenienti dall’Italia e dal mondo.
Il giardino botanico Paradisia a Cogne
Società

Riaprirà al pubblico sabato prossimo, 13 giugno, il Giardino Botanico Alpino Paradisia di Valnontey, frazione di Cogne.

Il Giardino, a 1.700 metri di quota, deve il suo nome a Paradisea liliastrum, un giglio che con i suoi fiori candidi arricchisce le praterie montane naturali del sito. Istituito nel 1955 per volere del Parco Nazionale Gran Paradiso con l’obiettivo di conservare e far conoscere al pubblico la grande ricchezza della flora e della vegetazione degli ambienti montani ed alpini, Paradisia ospita circa 1.000 specie vegetali, provenienti dall’Italia e dal mondo, accompagnate da cartellini che, oltre ad indicare il nome scientifico e volgare, consentono di individuare facilmente le essenze officinali e quelle velenose.

Quest’estate, grazie al progetto Interreg Alcotra JardinAlp, il Giardino si arricchisce di un nuovo centro di accoglienza situato ad inizio percorso, che servirà anche da centro informativo e ritrovo punto di partenza per le visite guidate. Altra novità, di natura tecnologica, è la creazione di una “app” da scaricare sul proprio smartphone, dotata di cartina interattiva del giardino con la possibilità di leggere informazioni sulle piante e i punti d’interesse presenti.

A questo si aggiunge l’aggiornamento dei pannelli didattici presenti lungo il percorso, con approfondimenti sulle piante, comuni e rare, oltre che officinali, gli ambienti naturali ricostruiti e le farfalle.

Novità – scrivono della Fondation Grand Paradis – che saranno fruibili dal pubblico da sabato 4 luglio, con il programma della giornata di presentazione disponibile nelle prossime settimane sul sito del Parco.

Il Giardino sarà aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 17.30 a giugno e settembre e dalle 10 alle 18.30 a luglio e agosto. Le visite guidate sono previste ogni giorno alle 10.30, 14.30 e 16.30 e sono incluse nel prezzo del biglietto.

L’ingresso a Paradisia è compreso nel Fondation Grand Paradis Pass, il biglietto cumulativo di validità un anno che consente – al costo di 8 euro – l’accesso a 10 siti di interesse naturalistico e culturale gestiti da Fondation Grand Paradis sul territorio.

Orari di apertura, visite guidate e attività per bambini e adulti che potrebbero comunque subire variazioni in base alle indicazioni e alle normative legate all’emergenza sanitaria Covid-19.

Per questo motivo, infatti, da Cogne consigliano di telefonare preventivamente al numero 0165 75301 per prenotazioni e informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte