Da Ivrea ad Aosta per visitare l’Orto Sant’Orso

Un gruppo di volontari e di promotori dell’orto della palude, che sorge in pieno centro città a Ivrea, hanno visitato l’orto Sant’Orso di Aosta curato dall’Associazione Agricoltura Biologica e Biodinamica della Valle d’Aosta.
Il gruppo da Ivrea in visita all'Orto Sant'Orso
Società

Conoscere realtà simili, coltivare le relazioni e scambiare informazioni. C’è tutto questo alla base della visita che un gruppo di volontari e di promotori dell’orto della palude, che sorge in pieno centro città a Ivrea, hanno fatto ieri pomeriggio, lunedì 2 agosto, all’orto Sant’Orso di Aosta curato dall’Associazione Agricoltura Biologica e Biodinamica della Valle d’Aosta.

Il gruppo era arricchito dai giovani, provenienti da Portogallo, Grecia, Finlandia e Romania, che stanno partecipando ad un campo di Legambiente Dora Baltea.

“L’orto sociale di Ivrea è una realtà che ha caratteristiche simili a quelle a questo di Sant’Orso. Ci lavorano persone migranti, titolari di reddito di cittadinanza, ma anche scolaresche e volontari. Ci è sembrato giusto organizzare una visita qui in Valle d’Aosta per creare rete e scambi” ha spiegato Gianpiero Gauna, agricoltore, titolare dell’azienda agricola Isola Larga e docente di numerosi corsi di giardinaggio e orticoltura anche in Valle d’Aosta.

L’orto della palude è un’iniziativa nata dal basso da un gruppo di associazioni che hanno  bonificato prima un’area dismessa della città. “Ora le associazioni stanno curando e gestendo l’area grazie ad un patto di valorizzazione con il Comune di Ivrea, uno strumento con cui affidare delle aree pubbliche ad associazioni che se ne prendono cura e in cambio le possono utilizzare” spiega Patrizia Dal Santo, dell’Associazione Ecoredia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società