Galleria 

Dieci nuovi cuccioli di San Bernardo alla Fondation Barry

Quasi contemporaneamente, le due femmine di San Bernardo "Rangoon du Grand St. Bernard" e "Baltic du Grand St. Bernard" hanno dato alla luce sette maschietti e tre femminucce.
Società

Dieci nuovi cuccioli di San Bernardo sono arrivati alla Fondation Barry di Martigny (VS), proprietaria del più antico e importante allevamento di San Bernardo al mondo. Quasi contemporaneamente, le due femmine di San Bernardo “Rangoon du Grand St. Bernard” e “Baltic du Grand St. Bernard” hanno dato alla luce sette maschietti e tre femminucce.

Il 5 marzo 2022 la femmina a pelo corto “Rangoon du Grand St. Bernard”, (5 ½ anni), ha dato alla luce una femminuccia. Il padre della piccola è il maschio a pelo lungo “Alpine Dream Dallas”. Per Rangoon si tratta della seconda cucciolata. Dalla sua prima cucciolata, sono rimasti il maschio Zeus e la femmina Ziva alla Fondation Barry. La nuova arrivata avrà un nome che inizierà con la lettera “K”.

Come Rangoon, anche”Baltic du Grand St. Bernard” proviene dall’allevamento della fondazione. I suoi nove cuccioli sono nati l’8 marzo 2022. Baltic è diventata mamma per la prima volta. Il figlio di Rangoon, “Zeus du Grand St. Bernard”, è il padre dei sette maschietti e due femminucce. I nomi dei piccolini non sono ancora stati decisi. Tra qualche settimana riceveranno tutti dei nomi che cominceranno con la lettera “L”.

Attualmente Baltic e i suoi cuccioli possono essere osservati ogni giorno tramite webcam sul sito Internet. A partire dal 19 aprile 2022, i cuccioli potranno essere ammirati al Barryland di Martigny (VS).

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte