“Donazioni e testamento. Profili di diritto civile e fiscale”

Il primo incontro si svolge questa sera a Pont-Saint-Martin ed è organizzato da Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta in stretta collaborazione con l’Ordine dei notai della Valle d’Aosta. Aperto a tutti. Si replica il 30 novembre ad Aosta.
Società

Due serate di sensibilizzazione e informazione su quanto occorre sapere per sostenere organizzazioni ed attività svolte a favore della comunità. A promuoverle è la Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta in stretta collaborazione con l’Ordine dei notai della Valle d’Aosta di cui alcuni saranno presenti. “Donazioni e testamento. Profili di diritto civile e fiscale” è il titolo dell’iniziativa che prevede il primo incontro questa sera alle ore 20.45 a Pont-Saint-Martin, nella Sala Polivalente Palazzetto dello Sport e il secondo incontro martedì 30 novembre, sempre alle 20.45, alla Cittadella dei giovani di Aosta.

L’iniziativa è aperta a tutti e in particolare: alle famiglie senza eredi, alle persone o gruppi che vogliono ricordare la memoria di qualcuno, a quanti vogliono garantire il “dopo di noi” dei propri figli, ai cittadini che desiderano dare il proprio contributo al “bene comune”, alle imprese che intendono sostenere, con le liberalità, azioni concrete di responsabilità sociale nell’ambito del territorio in cui operano e alle Organizzazioni non profit che vogliono creare condizioni di diversificazione delle proprie entrate o gestire in modo più efficiente ed efficace i loro patrimoni.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte