Emergenza casa : Cerise ha incontrato a Roma il ministro Ferrero

L'emergenza abitativa in Valle d'Aosta e le tematiche inerenti alle politiche abitative nel loro complesso sono state al centro dell'incontro che ieri mattina l'assessore al Territorio, Ambiente e Opere pubbliche Alberto Cerise ha...
Società

L’emergenza abitativa in Valle d’Aosta e le tematiche inerenti
alle politiche abitative nel loro complesso sono state al centro dell’incontro che ieri mattina l’assessore al Territorio, Ambiente e Opere pubbliche Alberto Cerise ha avuto a Roma con il ministro della Solidarietà sociale Paolo Ferrero.
?Abbiamo avuto modo di rappresentare al Ministro la volontà del Governo valdostano di procedere con urgenza ad una profonda riforma del settore dell’edilizia residenziale pubblica – ha commentato Cerise in una nota – in modo da rispondere, nel contempo, alle nuove esigenze sociali e ovviare a quanto in passato non è stato fatto.?
Cerise ha fatto presente al ministro Ferrero

?la necessità di un’intesa tra i Ministeri competenti, ossia quello della Solidarietà sociale e quello delle Infrastrutture, in modo da inquadrare il problema dell’emergenza abitativa nel suo complesso e trovare così delle soluzioni organiche che abbiano il supporto di risorse economiche certe che ne garantiscano la concreta realizzazione?

?Con il Ministro – conclude Cerise – siamo infatti concordi nel ritenere che una politica della casa seria non possa prescindere da scelte attente sull’edilizia, sull’integrazione sociale, sull’economia e sull’ambiente. E’ un primo passo per iniziare a fornire delle risposte concrete potrebbe essere quello di individuare i meccanismi necessari a riconvertire il patrimonio edilizio abitativo esistente, compresi i centri storici, i villaggi e le seconde case, evitando in tal modo di utilizzare ‘altro’ territorio?.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società