Forte di Bard, asta benefica per i lavoratori della Verrès Spa

L'iniziativa è in programma dalle ore 17 nella Sala Archi Candidi del Forte di Bard. Le opere all'asta appartengono a artisti di fama internazionale (Giò Pomodoro, Paladino, Cascella, Tilson, Ievolella ecc) e valdostani (Bettoni, Barmasse, Gadin, Ouvrier)
Società

Asta benefica, domani, sabato 7 giugno, delle prove di fonderia realizzate dalla Verrès S.p.A. nel periodo 1980/2012 appartenenti ad artisti di fama internazionale (Giò Pomodoro, Paladino, Cascella, Tilson, Ievolella ecc) e valdostani (Bettoni, Barmasse, Gadin, Ouvrier, Thoux, ecc.). L’iniziativa è in programma dalle ore 17 nella Sala Archi Candidi del Forte di Bard.

L’evento ideato da Confindustria Valle d’Aosta e patrocinato dai Lions Clubs Aosta Mont Blanc, Aosta Host, Cervino, è senza finalità di lucro in quanto il ricavato dell’asta sarà interamente devoluto agli ex lavoratori della Verrès Spa che sono stati collocati in mobilità nel corso della liquidazione della Società.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte