VIDEO Società

Ultima modifica: 28 Settembre 2019 11:35

#Fridaysforfuture: ad Aosta oltre 600 studenti in piazza per il clima

Aosta - Circa 600, tra studenti e non, i partecipanti. Il corteo ha marciato dall'Arco d'Augusto a piazza Deffeyes, dove gli organizzatori hanno incontrato la Giunta regionale.

Cambiare il presente per avere un futuro, questo è lo spirito della manifestazione svoltasi a livello globale nel corso di #Fridaysforfuture, iniziativa lanciata dalla sedicenne svedese Greta Thumberg.

Circa 600, tra studenti e non, i partecipanti. Il corteo ha marciato dall’Arco d’Augusto a piazza Deffeyes, dove gli organizzatori hanno incontrato la Giunta regionale.

“Organizzare questa manifestazione ad Aosta è molto importante, perché bisogna iniziare ad agire a livello locale per cambiare davvero qualcosa a livello globale .” così ha commentato l’iniziativa Stefania Iliescu, una delle organizzatrici insieme a Camilla Gazzola. 

Molti anche quelli che hanno deciso di impegnarsi attivamente raccogliendo rifiuti durante la giornata, esempio poi seguito da tutto il corteo, perché, come ha spiegato Valentina “Manifestare è importante, ma lo è anche impegnarsi concretamente per dimostrare che siamo i primi a voler cambiare davvero le cose.”
E tra chi manifesta per il futuro dei propri nipoti  e chi lotta per il proprio una è la certezza: non basta dichiarare emergenza climatica, bisogna iniziare ad agire.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>