Giuliana Sgrena ospite alla Cittadella

Prosegue il fitto calendario di appuntamenti organizzato da Rete 25 in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che si celebra oggi. Alle ore 21 Giuliana Sgrena presenterà “Il ritorno - Dentro il nuovo Iraq”.
Giuliana Sgrena
Società

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che si celebra oggi 25 novembre, “Rete 25 novembre” (Azienda USL, Assessorato regionale alla Sanità, salute e politiche sociali, Assessorato al turismo, sport, commercio e pari opportunità del Comune di Aosta, Consulta regionale per le pari opportunità, Consigliera di parità) organizza un denso calendario di appuntamenti presso la Cittadella dei Giovani.  Alle ore 16 si terrà la proiezione del documentario “Lavoravo a strada” di Alessandra Marolla e alle 17,30 si proseguirà con la proiezione del documentario “MGF – Mutilazioni Genitali Femminili” di Simone Del Grosso. Alle ore 18 Saida Ahmed (Centro interculturale delle donne Alma Mater) terrà l’incontro dal titolo  “Le mutilazioni genitali femminili” mentre alle 19 è previsto un buffet multietnico. Chiara Mezzalama, autrice del romanzo “Avrò cura di te”, alle ore 19,30 sarà protagonista della conversazione su “Le donne nel mondo arabo” . Alle ore 21 l’appuntamento sarà invece con Giuliana Sgrena che presenterà  “Il ritorno – Dentro il nuovo Iraq”.  La serata si concluderà con la proiezione del cortometraggio “Il coraggio di Milga”, di Costanza Nocentini Mungai e Susi Infantino.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società