Gli azzurri dello Slalom in ritiro a Champorcher

Dal 7 al 9 dicembre, in preparazione delle gare di Coppa del Mondo della Val d'Isère, la nazionale dello Slalom proverà la nuova pista di allenamento “Stadio slalom”: Davide Simoncelli, Massimiliano Blardone, Michael Gufler e Florian Eisath in arrivo.
Nazionale italiana di sci 2010-2011
Società

Gli atleti della nazionale maschile italiana di sci alpino – squadra A di slalom gigante saranno sulle nevi di Champorcher dal 7  al 9 dicembre, in preparazione delle gare di Coppa del Mondo della Val d’Isère. Nel corso delle ultime due stagioni invernali il comprensorio sciistico di Champorcher è stato teatro di stage di allenamento delle squadre nazionali di Francia, Svezia, Spagna e Norvegia: sulle sue nevi si sono allenati il pluricampione del mondo Aksel Lund Svindal e il vice campione olimpico Kjetel Jansrud. Ora Champorcher si riconferma quale meta d’elezione per gli allenamenti dei nostri atleti: Davide Simoncelli, Massimiliano Blardone, Michael Gufler e Florian Eisath si misureranno sulla nuova pista di allenamento “Stadio slalom”, che vanta una pendenza media del 45% e massima del 62%. La pista “Stadio slalom” integra l’offerta della “Pista del bosco” quali soluzioni ideali per gli allenamenti di squadre e sci club.

Il ritiro degli Azzurri sarà presentato ufficialmente mercoledì 8 dicembre alle ore 17.30 presso la sala “Archi Candidi” del Forte di Bard, nel corso di una conferenza stampa promossa dallo Sci Club Mont Glacier in collaborazione con le Funivie di Champorcher. Alla presenza degli atleti e dei tecnici della squadra azzurra saranno commentati i primi risultati conseguiti dalla squadra in Coppa del Mondo e le prospettive per le prossime gare in calendario.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte