I responsabili delle unità cinofile a convegno al Forte di Bard

Il soccorso alpino e le unità cinofile saranno al centro di un convegno internazionale organizzato sabato 23 e domenica 24 settembre presso il Forte di Bard. Al seminario, promosso in occasione del quarantennale della...
Società

Il soccorso alpino e le unità cinofile saranno al centro di un convegno internazionale organizzato sabato 23 e domenica 24 settembre presso il Forte di Bard.
Al seminario, promosso in occasione del quarantennale della fondazione della Scuola nazionale unità cinofile da valanga (Ucv), parteciperanno anche il direttore dell’Ucv Valle d’Aosta Adriano Favre, il presidente nazionale del Corpo nazionale Soccorso alpino Piergiorgio Baldracco, il direttore dell’Ucv nazionale Andrea Benazzo, le unità cinofile della Guardia di Finanza, della Polizia e dei Carabinieri, oltre ai delegati delle varie scuole europee di cani da valanga provenienti da Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, mentre il capo del dipartimento della Protezione Civile di Roma, Guido Bertolaso, sarà rappresentato da un suo delegato.

I partecipanti confronteranno le proprie esperienze di soccorso in ambiente montano, e raccoglieranno proposte e soluzioni in un documento comune, necessario alla definizione della metodologia d’intervento più adatta secondo il contesto operativo, e le attività di formazione maggiormente indicate.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati