I vini di Rosset Terroir grandi protagonisti negli USA

Doppio grande appuntamento per i vini di Rosset Terroir di Quart negli Stati Uniti, con riconoscimenti che sono arrivati sia al Tre Bicchieri USA Tour, organizzato dal Gambero Rosso, sia al Great Wines of Italy 2020 USA Tour di James Suckling. 
Nicolas Bovard e Alessandro Rosset
Società

Doppio grande appuntamento per i vini di Rosset Terroir di Quart negli Stati Uniti, con riconoscimenti che sono arrivati sia al Tre Bicchieri USA Tour, organizzato dal Gambero Rosso, sia al Great Wines of Italy 2020 USA Tour di James Suckling.

Al Tre Bicchieri USA Tour, l’azienda agricola Rosset Terroir di Quart ha partecipato agli eventi di New York e di San Francisco, dove il Sopraquota 900, la petite Arvine che nasce a Villeneuve tra i 900 e 1000 metri di altitudine, ha conquistato il palato americano. Il vino, perla dell’azienda, prodotto tramite macerazione e affinamento in anfore Tava, orci toscani e preziosi barrique selezionati, è stato premiato non solo con i Tre Bicchieri del Gambero Rosso ma anche da due importanti guide di oltreoceano come la James Suckling e la ancor più prestigiosa Wine Advocate di Robert Parker.

Il Sopraquota 900 è stato protagonista, insieme allo Chardonnay, anche al Great Wines of Italy 2020 USA Tour di James Suckling, uno degli eventi enologici dedicato ai vini italiani più importante degli States. La partecipazione avviene solo su invito, e i produttori possono mostrare due delle loro ultime uscite (tutte con un punteggio minimo di 90 punti o più). L’Azienda Rosset Terroir per l’occasione ha presentato il Sopraquota 900, premiato con un punteggio di 94+ da James Suckling e il suo Chardonnay, valutato 93 punti.

Matteo Moretto James Suckling e Angelo Sarica
Matteo Moretto James Suckling e Angelo Sarica

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte