Il Castello di Aymavilles si accende di rosa per combattere il tumore al seno

Il Castello si colorerà di rosa per la lotta al cancro al seno portata avanti dalla Lilt. Così faranno anche molti monumenti all’estero che aderiscono all’iniziativa, dall’Empire State building di New York alle cascate del Niagara.
Società
Il Castello di Aymavilles si illuminerà di rosa, diventando testimonial della campagna della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) in favore della prevenzione del tumore al seno. Il Castello si colorerà venerdì sera 17 ottobre. Sempre venerdì, alle 19, nella Grandze a fianco al Castello verrà presentata la campagna nazionale Nastro Rosa.
"La Valle d’Aosta – afferma l’Assessore regionale all’Istruzione e Cultura, Laurent Viérin – ha accolto con piacere, anche quest’anno, l’invito della Lega Italiana per la lotta contro i tumori a partecipare a questa iniziativa promossa in tutto il mondo. Attraverso il bene culturale si vuole così sensibilizzare la popolazione e aiutare questa importante iniziativa". Non sarà solo la Valle, ma tutta l’Italia a colorarsi di rosa, il colore simbolo della lotta al cancro al seno. Anche molti monumenti all’estero aderiscono all’iniziativa, dall’Empire State building di New York alle cascate del Niagara.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte