?JOELETTE DAY: UN SUCCESSO LE TRE GIORNATE DI SENSIBILIZZAZIONE?

Il desiderio di abbattere le frontiere dell'handicap ha permesso all'Aspert, Associazione Sport per Tutti, di raccogliere molti consensi attorno al ?Joelette day?, la sua più recente iniziativa, che si è svolta a...
Società

Il desiderio di abbattere le frontiere dell’handicap ha permesso all’Aspert, Associazione Sport per Tutti, di raccogliere molti consensi attorno al ?Joelette day?, la sua più recente iniziativa, che si è svolta a Courmayeur, Saint-Vincent e Aosta rispettivamente il 4, 5 e 12 novembre 2006 con la collaborazione del Cervim.

Tre giorni all’insegna della solidarietà, che hanno consentito all’associazione di raggiungere due obiettivi fondamentali, da un lato quello di sensibilizzare la popolazione sul tema della qualità della vita delle persone con disabilità, e dall’altro quello, più concreto, di raccogliere fondi per l’acquisto di una ?joelette?, speciale carrozzina monoruota che permette ai disabili di percorrere i sentieri di montagna, avvicinandosi alla natura e praticando attività di gruppo.

Nelle tre località coinvolte dal progetto i volontari dell’Aspert, hanno allestito degli stand, offrendo alla popolazione, in cambio di un’offerta, una bottiglia di vino.
Complessivamente, a Courmayeur, in piazza Abbé Henry, a Saint-Vincent, in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto e ad Aosta, presso le Porte Pretoriane, l’Aspert ha potuto raccogliere 5.061 euro.

Questo evento ha innescato una serie spontanea di iniziative benefiche finalizzate all’acquisto delle ?joelette?. In particolare, grazie alla generosa mobilitazione dell’Associazione maestri di sci della Valle d’Aosta, del ?Teatro di Varese? e della ludoteca di Courmayeur, sono stati raccolti altri 1.500 euro.

?Siamo profondamente soddisfatti – commenta Andrea Borney, presidente dell’Aspert – del risultato ottenuto con questa serie di iniziative. Attorno alla ?joelette? si è consolidata una rete di solidarietà spontanea che ha sostenuto i nostri sforzi con impegno e generosità. La cifra raccolta, con l’aggiunta di una somma proveniente dalle casse dell’associazione, ci consente di acquistare tre ?joelette?, dal costo di 2.600 euro ciascuna.
Grazie alla mobilitazione suscitata dall’iniziativa ora potremo organizzare e promuovere numerose attività di gruppo?.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società