Kosovo: il tempo delle scelte

Si terrà giovedì 29 aprile prossimo, alle 21, presso il Circolo Sant'Anselmo di Aosta una serata informativa sulla situazione e sulle prospettive del Kosovo, la provincia autonoma serba in cui, solo poche settimane fa, sono...
Società

Si terrà giovedì 29 aprile prossimo, alle 21, presso il Circolo Sant’Anselmo di Aosta una serata informativa sulla situazione e sulle prospettive del Kosovo, la provincia autonoma serba in cui, solo poche settimane fa, sono esplosi nuovi disordini che hanno riportato l’attenzione dell’opinione pubblica su questa regione e, più in generale, sui Balcani.
Ospite della serata, Paola Villa, vicepresidente nazionale dell’IPSIA, appena rientrata dal Kosovo dove è rimasta bloccata per alcuni giorni, insieme ad alcuni volontari, a causa dei recenti disordini.
Quali sono i problemi di questa regione? Quali le distorsioni messe in atto dai media nella rappresentazione della situazione Kosovara? E soprattutto quale futuro è possibile per questo paese? A queste ed ad altre domade tenterà di rispondere Paola Villa che, tra le altre cose, ha lavorato per alcuni anni come cooperante nella provincia Kosovara ed in particolare a Prizren.
L’iniziativa è organizzata dalle Acli della Valle d’Aosta in collaborazione con l’IPSIA (Istituto Pace Sviluppo ed Innovazione Acli) impegnate da alcuni anni in un progetto di animazione sociale dei Balcani chiamato “Terra e Libertà”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte