La Gym-Aosta chiude a metà classifica i nazionali di serie C

A Jesolo, la squadra composta da Carola Alleyson, Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet, Serena Ramanzin e Asya Rosset si è classificata al 44° posto.
Da sx - Mammoliti Rosset Ramanzin Alleyson Martinet Angelini
Società

Una buona esperienza in un contesto tecnico di alto livello. Si può riassumere così, la trasferta della squadra “allieve” della Gym-Aosta, lo scorso fine settimana, a Jesolo, per la finale nazionale del “Campionato di serie C” di ginnastica artistica femminile, competizione a cui si era qualificata dopo due prove regionali e una interregionale. Il programma tecnico prevedeva l’esecuzione di 3 esercizi liberi per ciascuno dei 4 attrezzi, trave, parallele asimmetriche, volteggio e corpo libero.

La squadra, composta da Carola Alleyson, Alexia Angelini, Lucrezia Mammoliti, Sophie Martinet, Serena Ramanzin e Asya Rosset, ha conquistato il 44° posto con un punteggio totale di 176.025. Molto buona è stata la prova complessiva al volteggio, con punteggi tutti intorno ai 16 punti, ma pure al corpo libero (Angelini 15.55 e Rosset 15.05) e alle parallele (Angelini 15.90). Anche alla trave, comunque, nonostante qualche errore, la squadra ha superato i 40 punti di punteggio complessivo. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte