Novembre di prevenzione per le donne: “Ci sta a cuore il cuore delle donne”

Screening, consigli ed informazioni per sensibilizzare le donne sulle malattie cardiovascolari. La campagna di prevenzione cardiovascolare al femminile tocca circa 450 farmacie italiane in Italia. Ad Aosta otto giornate di controlli.
Società

Sono oltre 450 le farmacie italiane specializzate in fitoterapia e omeopatia, facenti parte della rete “Apoteca Natura” che nel mese di novembre dedicheranno alcune giornate alla prevenzione cardiovascolare al femminile. L’iniziativa, battezzata “Ci sta a cuore il cuore delle donne” ed organizzata in collaborazione con O.N.Da, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, è nata con la finalità di sensibilizzare le donne, in particolar modo quelle di età compresa tra i 35 e i 50 anni, sul problema delle malattie cardiovascolari e con l’intenzione di invitarle ad effettuare corrette strategie di prevenzione. “Le malattie cardiovascolari – spiega il farmacista Andrea Nicola – non sono più solamente un problema maschile, ma stanno divenendo una delle principali cause di mortalità femminile. Grazie a quest’iniziativa, offriremo alle donne consigli, informazioni e controlli mirati alla prevenzione”.

Nella Farmacia del Dottor Nicola di Viale Federico Chabod nelle giornate  del 2, 4, 9, 11, 16, 18, 23 e 30 novembre 2010, previa prenotazione, sarà possibile monitorare il livello di rischio di malattie cardiovascolari, effettuando la misurazione gratuita della pressione, dell’indice di massa corporea (IMC), del girovita, del peso e del livello di colesterolo. Inoltre, nella settimana compresa tra il 22 e il 26 novembre 2010, sarà possibile eseguire gratuitamente una MOC mediante tecnica ad ultrasuoni.

Il concetto di prevenzione oltre che di benessere – aggiunge la Dott.ssa Devoti – è un punto chiave all’interno del ruolo svolto al giorno d’oggi dalle farmacie. Sottoporsi ad un controllo, significa cogliere l’occasione per prendersi cura della propria salute, rimandando comunque al medico l’interpretazione dei dati raccolti. Nel caso in cui l’esito degli esami non richieda necessariamente un parere medico, il farmacista potrà consigliare programmi salutistici personalizzati ricorrendo anche a soluzioni naturali”.

Per prenotazioni: Tel. 0165 31379

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte