Per una serie di lavori cambia la circolazione su sette strade regionali

L’Assessorato delle Opere pubbliche ha definito – in base ad una serie di interventi sul territorio – diverse modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Antagnod, Pollein, della Valsavarenche, di Rhêmes, Bionaz, del Col d’Arpy e di Cogne.
Lavori in corso
Società

L’Assessorato delle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio ha definito – in base ad una serie di interventi sul territorio – diverse modifiche alla circolazione lungo le strade regionali di Antagnod, Pollein, della Valsavarenche, di Rhêmes, Bionaz, del Col d’Arpy e di Cogne.

Nel dettaglio, sulla regionale 5 di Antagnod, per consentire i lavori di manutenzione straordinaria marciapiedi dal km 4+900 (località Bisous) al km 5+700 (località Magnéaz) nel comune di Ayas, da lunedì 3 a venerdì 14 ottobre, è previsto il senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile o da movieri. L’impianto sarà attivo 24 ore su 24, sabati, domeniche e festivi esclusi

Anche sulla strada regionale 19 di Pollein è disposta l’istituzione di un senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile o da movieri. Il provvedimento serve per consentire lavori di posa cavo elettrico di bassa tensione, dal km 2+475 (località Dregier) al km 2+730 (località Capoluogo), da lunedì 3 a venerdì 14 ottobre. L’impianto attivo dalle 8 alle 18.

Senso unico alternato, anche in questo caso regolato da impianto semaforico mobile o da movieri lungo la regionale 23 della Valsavarenche, per consentire la realizzazione dei ripristini definitivi dei lavori di posa fibre ottiche, dal km 1+390 al km 1+450 (località Le Junod), dal km 3+350 al km 3+530 (località Plan d’Introd) e dal km 7+000 al Km 11+470 (località Molère) nei comuni di Introd e Valsavarenche. Il provvedimento sarà in vigore da lunedì 3 a venerdì 7 ottobre, con impianto attivo dalle 8 alle 17.

È disposta l’istituzione di un senso unico alternato – regolato anch’esso da impianto semaforico mobile o da movieri – lungo la strada regionale 24 di Rhêmes, necessario per i lavori di manutenzione straordinaria sull’acquedotto comunale, dal km 6+450 al km 6+500 (località Frassiney) nel comune di Rhêmes-Saint-Georges, da lunedì 3 a venerdì 7 ottobre. Anche in questo caso l’impianto è attivo dalle 8 alle 17.

La strada regionale 28 di Bionaz sarà invece chiusa – dal km 19+300 al km 19+750 nel comune di Bionaz, dalle 8.30 alle 14 di lunedì 3 ottobre – per consentire l’esecuzione del servizio di ispezione della calotta della galleria La Clusaz”.

Il senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile o da movieri, è disposto anche lungo la strada regionale 39 del Col d’Arpy per i lavori di allacciamento di un cavo bassa tensione per conto di Deval. Intervento previsto dal km 18+493 al km 18+520 (località Bathieu) nel comune di La Thuile, da lunedì 3 a venerdì 7 ottobre, con impianto attivo dalle 8 alle 18.

Stesso provvedimento lungo la stessa strada – dal km 13+420 al Km 13+470 (in località La Théraz) – da lunedì 3 a venerdì 14 ottobre, per consentire l’esecuzione dei lavori di allacciamento alla rete dell’acquedotto comunale, con impianto semaforico attivo dalle 8 alle 17.

Infine, è disposta l’istituzione di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile o da movieri anche lungo la strada regionale 47 di Cogne per i lavori di consolidamento del corpo stradale della strada regionale. Il provvedimento comprende il tratto dal km 12+550 al km 12+700 (località Sylvenoire) nel comune di Aymavilles, dalle 8 di lunedì 3 alle 18 di mercoledì 30 novembre, con impianto 24 ore su 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte