Società di Nathalie Grange |

Ultima modifica: 2 Giugno 2020 16:08

Progetto “COvivre”per bambini e adolescenti: iscrizioni entro il 10 giugno

Aosta - Si tratta di servizi estivi per bambini dai 3 ai 5 anni, di servizi educativi a domicilio per la fascia dai 6 mesi ai 12 anni e di attività sportive per adolescenti e famiglie. Le domande devono essere presentate via mail entro il 10 giugno all'ente gestore dei diversi servizi.

bambina mani colorate, giocochild

Fino al 10 giugno è possibile presentare le domande di partecipazione alle attività inserite nel progetto “COVivre!” promosso dal Comune di Aosta con l’obiettivo di favorire la ripresa della vita economica, sociale e ricreativa della città all’indomani dell’emergenza sanitaria.

In particolare l’iniziativa interessa le famiglie con figli minori e si propone di sostenerle nella cura e nell’accudimento dei figli nel periodo da giugno a settembre 2020, favorendo la ripresa delle attività ludiche, motorie e di socializzazione per le diverse fasce d’età.

COVivre! 3/5 anni

E’ un servizio estivo diretto a bimbi in età compresa tra i 3 e i 5 anni con attività educative, di movimento e di gioco da svolgersi all’aperto. “COVivre! 3/5 anni” sarà realizzato nei nidi d’infanzia di via Roma e di viale Europa. I due servizi estivi saranno aperti nel periodo 15 giugno – 11 settembre, tutti i giorni dal lunedì al venerdì con orario 8,30-16,30. Ogni giorno in ingresso e in uscita saranno attuate le opportune procedure di triage.

Il servizio ha un costo forfettario di 75 euro a settimana che comprende il pasto e le merende di metà mattina e metà pomeriggio.

Possono accedere le famiglie in cui entrambi i genitori siano residenti in Valle d’Aosta e lavorino al di fuori della propria abitazione. Priorità di accesso sarà data ai residenti nel Comune di Aosta o a chi lavora nel territorio comunale.

Al fine di favorire un turn over tra i richiedenti ogni iscrizione non potrà comunque superare le 4 settimane consecutive. Qualora le domande dovessero eccedere il numero di posti disponibili, a parità di requisiti, le stesse saranno accolte in base all’ordine di arrivo.

Per accedere le famiglie potranno utilizzare il bonus baby sitter previsto nel DL n.34 del 19/05/2020. Per fare domanda è necessario scaricare e compilare i moduli che si trovano sul sito internet del Comune di Aosta oppure su quello di Leone Rosso, ente gestore. I moduli dovranno  essere inviati entro il 10 giugno alla mail covivre@leonerosso.eu

Per informazioni è possibile telefonare al 335-7551768 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 17.

 

COVivre! educativa a domicilio

L’attività è rivolta ai bambini dai 6 mesi ai 12 anni, e comprende l’organizzazione di servizi educativi a domicilio, per uno o più bambini di una o più famiglie, secondo orari e modalità da valutare caso per caso.

Il servizio di educativa a domicilio si svolgerà nel periodo 15 giugno – 11 settembre. Il pacchetto orario, definito in 25 ore settimanali per un costo di 50 euro, sarà distribuito secondo le necessità delle famiglie. Il costo sarà sempre di 50 euro per 25 ore settimanali anche per i gruppi (per esempio, fratelli, amici, cuginetti…), e non dipenderà dal numero di bambini. Per bambini e ragazzini in età scolare sarà incluso, in accordo con la famiglia, anche un forte supporto alla didattica in vista della ripresa scolastica di settembre.

È prevista l’accoglienza di bambini disabili: sarà predisposto un progetto individualizzato che terrà conto delle specifiche abilità, interessi e necessità particolari assegnando il necessario personale educativo di supporto.

Il requisito per poter accedere è che entrambi i genitori siano residenti nel Comune di Aosta o comunque che qui abbiano la dimora abituale e lavorino al di fuori della propria abitazione. L’accesso al servizio sarà considerato in via prioritaria per le iscrizioni in gruppo e per un periodo prolungato di tempo che consenta lo sviluppo di un progetto educativo mirato.

Anche per questo servizio le famiglie potranno accedere al “bonus babysitter” di cui all’art. 65, comma 1, lett. c) del DL n.34 del 19/05/2020.

Le domande, su appositi moduli scaricabili dal sito del Comune di Aosta oppure dal sito web dell’ente gestore La Sorgente, dovranno essere inviati opportunamente compilati entro il 10 giugno all’indirizzo di posta elettronica covivre@lasorgente.it

Per informazioni è possibile telefonare al n. 329-5905311 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13.

 

COVivre! Attività motorie e sportive per giovani e famiglie

Il progetto prevede l’organizzazione di attività motorie e sportive per famiglie e adolescenti.

Progettate con la collaborazione di un team di professionisti (laureati in scienze motorie individuati grazie al supporto del comitato regionale del CONI), si svolgeranno all’aperto presso gli impianti sportivi comunali indicativamente tra le ore 17 e le ore 20 per tre volte alla settimana al costo di 15 euro mensili per ciascun partecipante.

Potranno accedere a questo servizio i ragazzi dagli 11 anni di età o, in caso di attività dedicate alle famiglie, anche bambini di età inferiore purché iscritti insieme ad un adulto e sempre accompagnati. Per informazioni riguardo alle diverse attività ci si potrà rivolgere al coordinatore delle attività motorie e sportive, telefonando al numero 340-9372278 dalle ore 9,30 alle ore 12,30 dal lunedì al venerdì.

I moduli di domanda, scaricabili dal sito Internet del Comune di Aosta e presentati entro il 10 giugno  all’indirizzo di posta elettronica covivre@lasorgente.it.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>