Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 8 Maggio 2021 13:48

Progetto “Èssenza Spreco”, incetta di premi per l’Alberghiero di Châtillon

Châtillon - Riconoscimenti per Nantas Quaranta, Davide Di Cori e Maurizio Timpano, rispettivamente primo, secondo e quinto nella classifica generale. Il concorso nazionale ha visto 700 studenti provenienti da 15 Istituti Alberghieri di tutta Italia sfidarsi a colpi di ricette anti spreco.

Èssenza SprecoÈssenza Spreco

Una sfida a colpi di ricette anti spreco è quella che ha impegnato nei giorni scorsi 700 studenti provenienti da 15 Istituti Alberghieri di tutta Italia. Il progetto “Èssenza Spreco”, ideato e guidato dallo Chef Massimo Malantrucco, era sostenuto anche dall’Ambasciata di Svezia a Roma con l’intento di aumentare la consapevolezza sull’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

A mettersi in bella mostra sono stati gli studenti dell’École Hôtelière de la Vallée d’Aoste.
Nantas Quaranta iscritto al secondo anno del quinquennio, con la sua ricetta “Mezzelune con salsa di zabaione salato”, una rivisitazione della Carbonara, è riuscito a convincere i giudici aggiudicandosi uno dei tre spazi disponibili; la ricetta di Nantas verrà quindi pubblicata sul Magazine in uscita i primi giorni di luglio.

Lo stesso Nantas e il compagno Davide Di Cori si sono classificati rispettivamente al primo ed al secondo posto della classifica generale, mentre al quinto posto è finito  Maurizio Timpano della classe 3^ del triennio di Istruzione e Formazione professionale dell’EH VdA.

Grande soddisfazione per i giovani studenti che hanno lavorato con costanza e determinazione, mese dopo mese, sostenendosi e supportandosi a vicenda.

Un kit di attrezzature da cucina è il premio che riceveranno tutti e tre gli allievi, mentre i due primi classificati, Nantas Quaranta e Davide Di Cori, nel mese di luglio soggiorneranno a Rocca Sinibalda, in provincia di Rieti, per un weekend gratuito dove potranno conoscere di persona lo Chef Malantrucco ed avere il privilegio di cucinare con lui.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo