Video 

#incampoaperto: alla scoperta della carne valdostana a Saint-Vincent

Il quinto e ultimo videoclip realizzato nell'ambito del Progetto #incampoaperto è dedicato alla carne valdostana, lavorata e preparata dalla macelleria Peaquin di Saint-Vincent . Dopo l'intervista, i ragazzi del progetto hanno cucinato tre piatti a base a carne sotto la supervisione della chef Ornella Corsi.
Società

Il quinto e ultimo videoclip realizzato nell’ambito del progetto #incampoaperto è dedicato alla carne valdostana macellata e lavorata dalla Macelleria Péaquin di Saint-Vincent.

Il progetto promosso da Slow Food Valle d’Aosta e dal Co.Di.Vda è realizzato grazie al finanziamento della Regione Valle d’Aosta, del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e del CSV ODV.

Stefania Moro ha quindi intervistato Sandro Peaquin, titolare dell’omonima macelleria di Saint-Vincent, mentre alcuni ragazzi coinvolti nell’iniziativa hanno cucinato, sotto la guida della chef Ornella Corsi, tre piatti a base di carne ovvero delle polpettine di carne cruda macinata, un carpaccio di carne condito con scaglie di grana e aceto di lamponi e un arrosto ripieno di cotechino e spinaci.

Le riprese e il montaggio sono di Fabio Réan.

 

Progetto #incampo aperto: il miele prodotto ad Arnad

 

Progetto #incampoaperto: alla scoperta del pane artigianale a Fénis

Progetto #incampoaperto: alla scoperta della Fontina d’Alpeggio a Doues

Progetto #incampoaperto: alla scoperta degli orti di montagna a Gressoney

Il Progetto #incampoaperto

Il progetto #incampoaperto è un attiva innovativa che si propone di far incontrare due mondi: il sociale e l’agricoltura. Da una parte ci sono alcune persone con disabilità, individuate e coordinate dal Coordinamento Disabilità Valle d’Aosta e la Cooperativa sociale C’Era L’Acca dall’altra ci sono alcune realtà agricole di eccellenza individuate da Slowfood Valle d’Aosta.

In mezzo ci sono le visite e le interviste ai produttori, condotte anch’esse da due persone con disabilità, Luca Malacarne e Stefania Moro e un’attività in cucina, sostenuta dall’Unione regionale Cuochi della Valle d’Aosta, che trasforma in piatti gourmand  i prodotti delle aziende incontrate.

Nascono così 5 clip, ovvero 5 puntate, dedicate rispettivamente a orti di montagna, Fontina, miele, pane e carne e insaccati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società