Proposta dell’Asiva alla Fisi per ospitare i Campionati italiani Assoluti e Giovani di sci alpino

La proposta avanzata alla Commissione tecnica del Comitato Asiva dal Consigliere federale Dante Berthod. E’ già stata portata anche all’attenzione della Federazione italiana sport invernali. La buona riuscita del Mondiali Militari è un atout.
La Thuile - Ph. dovesciare.it
Società

La Valle d’Aosta si candida ad organizzare i Campionati italiani Assoluti e Giovani di Sci alpino. La proposta è stata avanzata alla Commissione tecnica del Comitato Asiva dal Consigliere federale Dante Berthod. La proposta è già stata portata all’attenzione della Federazione italiana sport invernali e la buona riuscita organizzativa dei Mondiali Militari 2010 potrebbe rappresentare un buon atout affinché siano le piste valdostane il teatro delle kermesse nazionali

Mercoledì 18 agosto scorso si è riunita la commissione tecnica Asiva che ha condiviso la proposta di Berthod. “Come Valle d’Aosta porteremo all’attenzione della Commissione Sci alpino della Fisi l’ipotesi di ospitare i Campionati italiani Assoluti e Giovani –  spiega il consigliere federale – proposta che dovrà poi essere approvata dal Consiglio federale. È un primo passo per portare il grande sci nella nostra regione che, nell’eventualità fosse designata, sarà il fulcro della disciplina a livello nazionale per due settimane. Insieme al Consigliere Marco Mosso appoggeremo la Valle d’Aosta come sede delle due rassegne tricolori, consci che altri Comitati sono molto interessati a ospitare le manifestazioni”. 

Il programma ancora ufficioso per il marzo 2011 è che le prove maschili – Slalom, Gigante, Discesa libera, SuperG e SuperCombinata (Discesa libera più Slalom) – si disputino a La Thuile, dal 21 al 27 marzo 2011; a Courmayeur, il 21 e 22 oppure il 26 e 27 marzo, i titoli Assoluti femminili di Slalom e Gigante, mentre per il SuperG, la Discesa libera e la Supercombinata la sede ipotizzata è Pila, dal 21 al 25 oppure dal 23 al 27 marzo. I Campionati italiani Giovani, sarebbero in programma nella prima decade di aprile. Tutte le gare maschili, dal 4 al 9, sulle nevi di Pila, mentre le prove al femminile avrebbero come teatro, nelle stesse date, le piste di Courmayeur. Come per gli Assoluti, i tricolori di categoria saranno assegnati nello Slalom, Gigante, SuperG, Discesa libera e SuperCombinata.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte