Società di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 3 Luglio 2014 0:00

Sagre, impegno di Proloco e Regione per ampliare le Écolo-Fêtes

Aosta - Nell'offrire fattiva collaborazione l'Assessore ha evidenziato inoltre "l'esigenza di avviare, parallelamente, anche iniziative volte alla prevenzione e alla riduzione dei rifiuti."

Ecolo

"Migliorare e potenziare la raccolta differenziata durante le sagre e le tante manifestazioni che, soprattutto nel periodo estivo, sono organizzate nella nostra regione". E’ quanto ha sollecitato l’Assessore regionale all’Ambiente, Luca Bianchi, nel corso di un incontro avuto nei giorni scorsi con i rappresentanti dell’Associazione regionale delle Proloco.

"L’attenzione che viene posta nel predisporre quanto necessario per una corretta raccolta – ha sottolineato Bianchi – credo possa dimostrare la sensibilità delle Pro Loco al tema del rispetto ambientale e, al contempo, essere per i partecipanti un esempio concreto alla responsabilizzazione e all’adozione di buone pratiche e di comportamenti corretti nella quotidianità."

Nell’offrire fattiva collaborazione l’Assessore ha evidenziato inoltre "l’esigenza di avviare, parallelamente, anche iniziative volte alla prevenzione e alla riduzione dei rifiuti."

Da parte sua il Presidente dell’Associazione Proloco, Pericle Calgaro ha accolto l’invito a continuare la collaborazione avviata andando ad aggiornare "le regole contenute nelle relative Linee guida e nel Decalogo. Sulla base di tale normativa, infatti, le Pro Loco formano di volta in volta tutto il personale volontario impiegato".

Ad oggi le sagre e manifestazioni in Valle d’Aosta sono 1200. "L’auspicio espresso da tutti i partecipanti – spiegano Calgaro e Bianchi –   è stato quindi quello di poter ampliare il già buon numero di Écolo-Fêtes organizzate sul territorio regionale, sensibilizzando da un lato gli aderenti delle associazioni e dall’altro i fruitori degli eventi."
 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo