Siglato ieri un protocollo d’intesa per la rieducazione e il reinserimento detenuti

E'stato siglato ieri a Roma tra il Presidente della Regione Luciano Caveri e il Ministro di Giustizia, Clemente Mastella, il protocollo d'intesa tra la Regione Valle d'Aosta e il Ministero di Giustizia sull'attuazione...
Società

E’stato siglato ieri a Roma tra il Presidente della Regione Luciano Caveri e il Ministro di Giustizia, Clemente Mastella, il protocollo d’intesa tra la Regione Valle d’Aosta e il Ministero di Giustizia sull’attuazione dei principi di assistenza, rieducazione e reinserimento nella società dei soggetti in esecuzione penale sul territorio regionale.
L’intesa – ha commentato il presidente Caveri – formalizza un iter iniziato nel 2004, che riconosce la collaborazione mai venuta meno fra la nostra Regione e il Ministero di Giustizia.Il protocollo individua, in relazione alle rispettive competenze, i settori di intervento congiunto che impegnano le parti nella programmazione e nella realizzazione di progetti che tengano conto delle caratteristiche della regione e delle persone in esecuzione penale sul territorio, in particolare nell’ambito dell’assistenza sanitaria, assistenza socio-riabilitativa, dell’istruzione e formazione professionale?.

All’incontro ha preso parte anche l’Assessore alle Attività produttive e Politiche del Lavoro, Leonardo La Torre in considerazione degli aspetti concernenti il mercato del lavoro, oltre che alla luce dell’accordo politico tra la Fédération autonomiste e l’Udeur.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società