Simone Origone l’8 giugno parte per il K2

La guida e campione del mondo di sci di velocità partirà in Pakistan per la spedizione organizzata in occasione dei 60 anni dalla prima salita sul K2 firmata dagli italiani Lino Lacedelli e Achille Compagnoni.
Simone Origone batte il record di velocità sugli sci
Società

Vado a fare esperienza". E’ questo il commento del giovane Simone Origone, di 35 anni, di Ayas, guida alpina e pluricampione di sci di velocità che il prossimo 8 giugno partirà per il Pakistan nell’ambito di una spedizione alpinistica al K2 (8.611 metri), la seconda montagna più alta della Terra. Origone, che dovrà sicuramente procedere con tempi molto diversi da quelli cui è abituato a sfrecciare con i suoi sci, in questi giorni si sta allenando sui ghiacciai del Monte Rosa. Nella spedizione sarà accompagnato dallo scalatore Michele Cucchi, di Alagna (Vercelli). La spedizione pachistana è stata organizzata (con il supporto del comitato EvK2Cnr) in occasione dei 60 anni dalla prima salita firmata dagli italiani Lino Lacedelli e Achille Compagnoni.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte