Skyway Monte Bianco inaugura un parco giochi per bambini al Pavillon du Mont Fréty

Raggiungibile con la nuova funivia, che comprende quindi nel prezzo l'accesso all'aera, il parco sorge a 2.173 metri di quota con scivoli e attività della vita di montagna che permetteranno ai bambini di sentirsi così veri e propri “piccoli alpinisti”.
Skyway Monte Bianco
Società

Si chiama "Skyway For Kids", il parco giochi ad alta quota che sarà inaugurato martedì 2 agosto, alle ore 11, presso la stazione intermedia del Pavillon du Mont Fréty, delle funivie Skyway Monte Bianco.

Raggiungibile con la nuova funivia, che comprende quindi nel prezzo l’accesso all’aera, il parco sorge a 2.173 metri di quota con scivoli e attività della vita di montagna che permetteranno ai bambini di sentirsi così veri e propri “piccoli alpinisti”. Potranno navigare sulle acque del laghetto ricreato nel parco per mantenere la continuità con il paesaggio originario, assaporare il piacere della fatica di speciali arrampicate, camminare in bilico su un percorso stretto sospeso a 30 cm da terra o percorrere il sentiero di collegamento con il Giardino Botanico Alpino Saussurea. E ancora: saranno liberi di muoversi nei percorsi di terra battuta che si snodano come sentieri montani tra il prato e l’area a ghiaia e potranno imparare a gestire i flussi d’acqua cimentandosi nella costruzione di dighe.

Lo spazio di Skyway For Kids si trasforma così in una palestra in cui i più piccoli possono affinare i loro sensi, migliorare l’istinto, imparare a relazionarsi con il mondo, stimolare la fantasia e socializzare con i compagni di avventure.

Il parco giochi si inserisce in un contesto ambientale davvero unico ed inconsueto. Per questo motivo le strutture-gioco sono state progettate nel loro design per convivere armoniosamente con il paesaggio: tutti i giochi sono stati realizzati in legno e i colori predominanti sono quelli naturali, privilegiando tonalità chiare e scure del marrone, per consentire un’integrazione delicata, priva di contrasti cromatici eccessivi.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società