Teatro ai Castelli: dal 24 luglio al 6 agosto protagonisti recitazione e musica

Alcuni manieri della Valle d'Aosta saranno per la terza volta il palcoscenico, suggestivo, della manifestazione "Teatro ai Castelli". In un ciclo di dieci serate, gli attori Alessandra Celesia e Paolo Valla,...
Società

Alcuni manieri della Valle d’Aosta saranno per la terza volta il palcoscenico, suggestivo, della manifestazione “Teatro ai Castelli”. In un ciclo di dieci serate, gli attori Alessandra Celesia e Paolo Valla, della compagnia teatrale “Sinequanon” intratterranno il pubblico con due racconti ispirati al tema della montagna in chiave storica: “Mucche con le scarpine”, di Alessandro Bosonetto (da un’idea di Alessandra Celesia) e “La Miniera di Cogne”, di Paolo Valla. Ad accompagnare dal vivo le pièces saranno le musiche composte e dirette da Christian Thoma per un quartetto di musicisti di grande livello.Tra i manieri interessati dall’ evento, il Castello del Centro Addestramento Alpino di Aosta, il Castello Baron Gamba di Chatillon, Chateau Verdun a Saint Oyen e il Castello di Saint Pierre. Protagonisti assoluti di queste suggestive serate, in un’ambientazione che riporterà il pubblico, indietro nel tempo, saranno dunque la recitazione e la musica. Il primo spettacolo in cartellone è previsto per il 28 luglio al Castello del Centro Addestramento Alpino. Il 25 luglio sarà la volta del Castello Baron Gamba a Chatillon; il 26 luglio Chateau Verdun a St. Oyen; il 27 luglio il Castello di Saint Pierre; il 28 luglio Maison Gerbolier a La Salle; il 29 luglio il Castello di Arvier; il 1° agosto il Castello Passerin d’Entrèves a Saint Christophe; il 2 agosto il Castello di Avise; il 3 agosto Il Castello di Villeneuve. Chiuderà la rassegna teatrale la serata del 6 agosto che avrà quale palcoscenico il Maniero di Cly a Saint Denis. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21 (tranne il 3 agosto alle 18,30).

I musicisti
Christian Thoma:oboe, corno inglese e clarinetto basso
Violaine Sultan: viola
Roberto Bongianino: fisarmonica
Stefano Risso: contrabbasso

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società