Torna nell’estate 2023 il servizio civile regionale due mesi in positivo

La Giunta regionale ha approvato, per l’anno 2023, il bando per la presentazione dei progetti di Servizio civile regionale “Due mesi in positivo” per il reclutamento dei giovani volontari.
servizio civile
Società

Accogliere giovani valdostani tra i 16 e i 18 anni dal 19 giugno al 18 agosto 2023, garantendo loro di provare un ampio ventaglio di esperienze e di coltivare le proprie attitudini una volta concluso l’anno scolastico. E’ l’obiettivo dei progetti di Servizio civile regionale “Due mesi in positivo”. La Giunta regionale ha oggi approvato il bando per la presentazione, da parte degli enti accreditati delle iniziative.

L’Assessorato dell’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate informa che nella riunione di oggi, mercoledì 1° febbraio 2023, la Giunta regionale ha approvato, per l’anno 2023, il bando per la presentazione dei progetti di Servizio civile regionale “Due mesi in positivo” per il reclutamento dei giovani volontari.

“L’iniziativa è un’importante occasione per la crescita dei nostri giovani come cittadini – afferma l’Assessore Luciano Caveri – affinché siano più sensibili alla cultura della solidarietà e del servizio alla comunità, attraverso la consapevolezza del valore rappresentato dalle rispettive azioni solidali e di mutuo aiuto volontario.”

Una volta approvati i progetti e individuati i posti da assegnare, l’Amministrazione regionale darà comunicazione sull’apertura-chiusura delle modalità e termini per la presentazione delle candidature da parte dei singoli giovani aspiranti volontari.

Gli enti interessati dovranno presentare il proprio progetto esclusivamente online. L’istanza di presentazione dei progetti dovrà essere firmata digitalmente e trasmessa alla casella PEC (posta elettronica certificata) dell’Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate, all’indirizzo: istruzione@pec.regione.vda.it entro e non oltre il 27 febbraio 2023. 

Per ulteriori informazioni: serviziocivile@regione.vda.it o l’Ufficio politiche giovanili (Enrico Vettorato 0165/275854 e.vettorato@regione.vda.it – Elena Pesa 0165/275855 e.pesa@regione.vda.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte