Tv, alla Valle chiesti 1 milione di euro per ospitare nel 2017 le riprese di “A un passo dal cielo”

A riferirlo in risposta ad una interpellanza di Alpe è stato il Presidente della Regione, Augusto Rollandin. "Dobbiamo fare delle valutazioni in base alle disponibilità".
Società

Per ospitare le riprese della serie Tv "A un passo dal cielo" nel 2017 la produzione ha chiesto alla Valle d’Aosta la disponibilità, "per iniziare" di un milione di euro. A riferirlo in risposta ad una interpellanza di Alpe è stato nel pomeriggio il Presidente della Regione, Augusto Rollandin. La serie televisiva, girata dal 2011 ad oggi in Trentino, è  trasmessa su Rai 1 ed è incentrata sulla vita di un comandante di squadra del Corpo forestale, interpretato da Terrence Hill.

"C’è una valutazione da fare e la porteremo all’attenzione di tutti" ha detto in aula Rollandin. "Bisogna capire se rientra nelle disponibilità, tenendo conto che ci sono già altre produzioni come quella del Vicequestore Schiavone e che fino ad ora l’impegno di spesa per queste produzioni è stato di 200/300mila euro".  

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società