Un infotir per spiegare il ciclo di vita dei rifiuti. Dal 28 al 30 agosto l’iniziativa in piazza Chanoux

Farà tappa anche in piazza Chanoux ad Aosta, dal 28 al 30 agosto il ?Grand tour Conai? l'iniziativa del Consorzio nazionale per il recupero degli imballaggi che quest'anno festeggia 10 anni dalla fondazione. Ad occupare...
Società

Farà tappa anche in piazza Chanoux ad Aosta, dal 28 al 30 agosto il ?Grand tour Conai? l’iniziativa del Consorzio nazionale per il recupero degli imballaggi che quest’anno festeggia 10 anni dalla fondazione.

Ad occupare la piazza principale della città sarà un infotir con attrezzature multimediali per informare i cittadini sul riciclo dei rifiuti. ?A livello nazionale – spiega Walter Facciotto, vice direttore del Conai – il 70% dei rifiuti finisce ancora in discarica: il vantaggio di differenziare non è solo ambientale, ma anche economico?. Fra le iniziative previste all’appuntamento aostano ci sarà anche un gioco multisensoriale proprio per far conoscere i materiali e le loro possibilità di riciclo. ?Aosta in questi anni ha conquistato buoni risultati sul fronte del riciclaggio dei rifiuti – sottolinea Delio Donzel, assessore comunale all’Ambiente – ma c’è ancora da fare sul fronte della sensibilizzazione dei cittadini?.

L’altro obiettivo di questo giro attorno all’Italia è la riscoperta dei tesori culturali delle 24 città che verranno toccate dal tour. Per Aosta sarà l’occasione di puntare i riflettori sul mosaico di Sator custodito all’interno della collegiata di Sant’Orso.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società