Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 15 Febbraio 2021 16:14

Usl, al via un’indagine sulla risposta del personale dell’Azienda al vaccino Pfizer

Aosta - L'Usl, assieme alla Struttura di Medicina preventiva e Risk management, ha deciso di implementare il monitoraggio della risposta immunitaria dei dipendenti che si sono sottoposti al vaccino Pfizer-BioNTech. L'iniziativa, che durerà circa un mese, servirà per avere un quadro della copertura immunologica del personale.

Vaccino PziferVaccino Pzifer

Prenderà il via il prossimo 1° marzo l’indagine sulla risposta immunitaria del vaccino Pfizer sui dipendenti Usl.

A scriverlo è l’Azienda sanitaria stessa che, con il coordinamento della Struttura semplice dipartimentale Medicina preventiva e Risk management diretto dalla dottoressa Marina Tumiati, oltre che a proseguire nello screening sierologico per SARS-CoV2 ha deciso di implementare il monitoraggio della risposta immunitaria dei dipendenti che si sono sottoposti al vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech, disponibile nella prima fase della campagna vaccinale.

“L’iniziativa ambiziosa promossa dalla Struttura si propone di verificare la copertura immunologica dei lavoratori in Sanità, nella prospettiva che questa abbia ricadute positive sull’abbattimento della circolazione virale in ambito sanitario ed il contenimento del contagio anche nella popolazione valdostana”, ha spiegato Tumiati.

Le operazioni del primo screening dureranno circa un mese e al termine di questo periodo sarà possibile avere un quadro della copertura immunologica dei dipendenti dell’Azienda sanitaria.

“L’obiettivo – prosegue Tumiati – è quello di garantire la maggior salvaguardia possibile di operatori e pazienti, auspicando un accesso più sicuro ai presidi sanitari della Valle, in grado di garantire la ripresa delle attività a tutela della salute del cittadino e, conseguentemente, il riavvio di una nuova ‘normalità’”.

 Anche per raggiungere questo obiettivo – chiude la nota Usl –, la Struttura Medicina preventiva e Risk management auspica una forte adesione da parte del personale interessato.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo