Valanghe: allerta gialla su alta e parte della media Valle

La validità della segnalazione si estende dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 12 dicembre, alla nottata di domani, martedì 13 dicembre.
Allerta valanghe
Società

È indicata quale moderata la criticità dei fenomeni nevosi previsti nelle prossime ore, che ha spinto il Centro funzionale della Valle d’Aosta a emettere una preventiva allerta gialla sull’Alta Valle e su parte della media Valle. La validità della segnalazione si estende dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 12 dicembre, alla nottata di domani, martedì 13 dicembre, e concerne eventi potenzialmente pericolosi ma limitati a piccole aree.

L’allerta

Il Centro funzionale avverte di precipitazioni nevose di moderata intensità estese sino al fondo Valle e attese tra oggi e domani. Pur in assenza di rischio di natura idrogeologica, la giornata odierna vede previsti singoli e sporadici eventi valanghivi, in evoluzione in medie e grandi ma poco frequenti valanghe prevalentemente riscontrabili in zone non antropizzate.

Allerta valanghe
Allerta valanghe

La neve

Nonostante sino alla metà del pomeriggio di oggi il cielo pare essere prevalentemente sereno, le già spesse nubi alte in arrivo da sud ovest tenderanno a ispessirsi ulteriormente generando le prime deboli nevicate presso la dorsale occidentale a decorrere dalla tarda serata, con temperature pressoché stazionarie in quota ma in calo nelle valli e zero termico stabilito nell’intervallo tra 300 metri e 900 metri.

Domani, invece, i fenomeni inizieranno a estendersi già dalla mattinata anche al settore centrale e in parte al settore orientale, salvo poi intensificarsi ancora sul settore occidentale; la finale attenuazione è prevista a partire dalla fine del pomeriggio e prenderà il via da est, con temperature in deciso rialzo in alta montagna ma in lieve abbassamento o standard altrove e zero termico oscillante tra i 300 metri e i 600 metri.

Le previsioni di oggi e domani
Le previsioni di oggi e domani

Sul medio e sul lungo termine, il Centro funzionale della Valle d’Aosta segnala ulteriori ma occasionali e deboli precipitazioni a sfondo nevoso nella mattinata di mercoledì 14 dicembre e in particolare presso la dorsale nordoccidentale; gli episodi, in esaurimento dalla metà del pomeriggio con irregolari schiarite, potrebbero riprendere dal pomeriggio di giovedì 15 dicembre sul settore orientale e proseguire sino alla fine della mattinata di venerdì 16 dicembre.

Le previsioni su medio e lungo termine
Le previsioni su medio e lungo termine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte