Verrà nominato oggi il nuovo presidente del Casinò de la Vallée. Caveri: “Poche esternazioni e molto lavoro” per il cda

Sarà oggi alle 17 la riunione del Cda della Casa da Gioco di Saint-Vincent. Il Consiglio, che dovrà oggi nominare il nuovo presidente per sostituire l'uscente Luigi Puddu, risulta composto dal professor Gianni...
Società

Sarà oggi alle 17 la riunione del Cda della Casa da Gioco di Saint-Vincent. Il Consiglio, che dovrà oggi nominare il nuovo presidente per sostituire l’uscente Luigi Puddu, risulta composto dal professor Gianni Giuseppe Zandano, già presidente dell’Istituto bancario San Paolo, dal dottor Pietro Conca, ex direttore del Casinò, dal commercialista milanese Aldo Stesuri, dall’avvocato Moreno Martini, ex vicepresidente di Finmeccanica e dal commercialista aostano Edo Chatel, membro già del precedente consiglio. A disegnare i compiti e le strategie del Cda sarà il Consiglio regionale: ?La Giunta regionale proporrà le linee di indirizzo in quella sede?, ha sottolineato l’Assessore alle Finanze Aurelio Marguerettaz, sottolineando che ?sarà necessario creare una squadra perché il consiglio di amministrazione definisca un modo di operare comune, nessuno dovrà avere un ruolo da solista?. Lapidario anche il presidente della Regione Luciano Caveri sulla prima riunione del Cda: ?Sarà l’occasione per regalare ai consiglieri una placchetta con su scritto ‘Poche esternazioni e molto lavoro’?.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società