Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 24 Giugno 2019 15:05

Aldente, iRiparo e A.C. Denti in trionfo in Piazza

Aosta - Grande spettacolo e divertimento per il 2° Memorial Maicol Castelnuovo: 45 squadre nel calcio a 5, ieri sera le finali.

La PiazzaLa Piazza

Il consueto spettacolo del calcio a 5 con il contorno di tanto divertimento si è chiuso nella serata di domenica 23 giugno con le finalissime del torneo La Piazza – 2° Memorial Maicol Castlenuovo organizzato da Asd Valdotana.

Quarantacinque squadre sono scese nei due campi di Piazza Chanoux e del Convitto per tre giorni, animando il centro di Aosta e dando vita a lunghe e combattute battaglie.

Aldente vince nella categoria Pro

Dopo la delusione per la finale persa l’anno scorso contro il Moderno (e vendicata, quest’anno, ai quarti), l’Aldente può festeggiare in una finale in cui la tattica del calcio a 5 ha avuto la meglio sul fisico dei calciatori del Gelato Pazzo – Centro della Sicurezza. I giocatori in canotta arancione di Pasqualino Di Maio sprecano molto in apertura, ma trovano la rete del vantaggio con un preciso tiro di punta da lontano di Iovino. La situazione cambia poco nei minuti seguenti, con il Gelato Pazzo che non riesce a sfondare e deve alzare bandiera bianca nella ripresa alla doppietta di Iovino, che va via in dribbling e batte il portiere avversario.

La Piazza
La Piazza

Negli Amatori si ripetono Salvadori e compagni

Sfuma a 40 secondi dalla fine dei tempi regolamentari il sogno dell’MDA Edile dei fratelli Ciobanu di portare a casa il trofeo della categoria Amatori, dopo aver raggiunto per la prima volta la finale. A vincere sono stati ancora i vari Salvadori e Frison, che avevano vinto l’anno scorso con la maglia del Team Bovio e che quest’anno hanno vinto tutte le partite disputate. È proprio iRiparo – Ghost Vape a portarsi in vantaggio con il gol di Luca Tacchella, che di punta sorprende Pavel Ciobanu. Il bomber Calin Dima (miglior giocatore del torneo) ristabilisce la parità nella ripresa, ed è poi Petru Ciobanu ad illudere i suoi con un gol su assist dello stesso Dima. A meno di un minuto dalla fine, però, è proprio il più giovane dei Ciobanu a commettere un fallo ingenuo che regala al portiere Chicco Terzoni il tiro libero che porta le due squadre ai supplementari. Qui, su un tiro di Salvadori, Petru Ciobanu devia il pallone nella propria porta e regala agli avversari la vittoria finale.

La Piazza
La Piazza

Nove squadre per il torneo femminile, vince l’A.C. Denti

Record di partecipazione per il torneo femminile, con ben nove squadre scese in campo nella giornata di domenica. In una finalissima giocata ad alta intensità, a spuntarla sono state le ragazze dell’A.C. Denti di Novi Ligure, che hanno sconfitto le torinesi di Il Vicoletto & Brunasso Mobili tra le cui fila militavano anche le valdostane Sophie Jocallaz, Francesca Macrì ed Eleonora Poli. L’A.C. Denti trova il doppio vantaggio, ma è Jocallaz ad aprire la rimonta culminata con il pareggio. Gli sforzi delle ragazze in maglia viola, però, non vengono ripagati e l’A.C. Denti trova il gol vittoria nella ripresa.

La Piazza
La Piazza

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>