Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 2 Febbraio 2020 17:28

Aosta rimontata di tre gol, un pareggio pieno di rimpianti

Aosta - Dopo essere stati avanti 3-0, gli aostani si fanno rimontare dal G.S. Gisinti Pistoia fino al 3-3. In gol Fea, Mascherona e Rosa.

Aosta 511Aosta 511

Ancora tanti rimpianti per l’Aosta Calcio 511 nella diciassettesima giornata del campionato di serie A2. Dopo essere stati in vantaggio per 3-0 a metà del primo tempo, la squadra di Rodrigo Rosa si fa rimontare dal G.S Gisinti Pistoia e non va oltre il 3-3 casalingo, che lascia i gialloblù in zona playout a 5 punti dalla salvezza.

Privi, tra gli altri, di Da Silva e Frezzatto, gli aostani trovano tre reti nel giro di pochi minuti grazie a Fea, Mascherona in contropiede e Rosa su rilancio del portiere. La rete di Antonito sul finale del primo tempo mantiene però vive le speranze dei toscani. Speranze che si fanno più forti al 7’ della ripresa, con la rete di Perez, ed è ancora Antonito al 16’ a siglare il tre pari.

AOSTA: Berthod, Pettinari, Calli, Zatsuga, Fea, Rosa, Bellafiore, Vona, Mascherona, Harir, Grange, Belmonte. All. Rosa

CS GISINTI PISTOIA: Cerri, Evandro, Galindo, Perez, Vitinho, Brunetti, Antonito, Patetta, Gisinti, Della Marca, Pagno, Barbensi. All. Quattrini

MARCATORI: 8′ p.t. Fea (A), 10′ Mascherona (A), 11′ Rosa (A), 19′ Antonito (P), 7’26” s.t. Perez (P), 16’21” Antonito (P)

ARBITRI: Francesco Aufieri (Milano), Angelo Tasca (Treviso) CRONO: Alessandro Botta (Biella)

Classifica:

Milano 36 punti; Carrè Chiuppano 35 punti; Città di Asti, L84 33 punti; Imolese 32 punti; Futsal Villorba 29 punti; Città di Massa 28 punti; Saints Pagnano 24 punti; Città di Sestu, Gisinti Pistoia 18 punti; Aosta, Fenice Veneziamestre 13 punti; Leonardo 11 punti; Olimpia Regium Reggio Emilia 6 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>