Biathlon: Beatrice Trabucchi d’argento con la Staffetta

Si chiudono con un'altra medaglia per l'Italia e per Trabucchi i campionati mondiali juniores di Biathlon. Le azzurre cedono l'oro alla Francia. Terza l'Austria.
beatrice trabucchi
Sport

Bottino ricco per l’Italia e la Valle d’Aosta ai Campionati Mondiali Juniores. Nell’ultima giornata della trasferta austriaca a Obertilliach la staffetta azzurra 4 x 6 km femminile conquista l’argento. In gara anche la valdostana Beatrice Trabucchi.

Il titolo Juniores femminile va alla Francia (Paula Botet, Eve Buovard, Sophie Chauveau, Camille Bened; 1h 08’54”3; 1+8), vittoria in rimonta scaturita soprattuto dall’ottimo ultimo poligono della Bened. Alla spalle delle transalpine l’Italia, che ha schierato al lancio Hannah Auchentaller (17’06”2; 0+1 0+1), che ha consegnato il testimone in quinta posizione a Beatrice Trabucchi (Cse; 17’25”4; 0+0 0+0; 7° tempo parziale; Italia al 4° posto). In terza frazione Gaia Brunetto (Cse; 17’34”8; 0+0 0+0; 3°; 5°) e conclusione affidata a Rebecca Passler (17’09”1; 0+1 0+2; 4° tempo parziale) che, molto veloce sugli sci, strascina l’Italia all’argento, al traguardo con il tempo complessivo di 1h 09’15”5 (0+5), a 21”2 dalla francesi. Il bronzo va all’Austria (Anna Gandler, Anna Juppe, Lisa Osl, Lea Rothschopf; 1h 09’56”3; 0+11).

L’alpina di Brusson aveva conquistato cinque giorni fa il bronzo nell’individuale, mentre nei giorni scorsi la sorella Martina si era appesa al collo un argento nella 7,5 km a inseguimento, categoria Youth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte