Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 10 Febbraio 2020 8:56

Calcio a 5, Aosta sconfitta dalla capolista Milano

Aosta - I gialloblù reggono bene nel primo tempo, ma nella ripresa soccombono per 4-2.

AostaAosta 511 - Immagine d'archivio

L’Aosta Calcio 511 non sfigura al cospetto della capolista Milano, sconfitta all’andata, ma alla fine deve soccombere per 4-2.

I gialloblù reggono bene nel primo tempo e costringono i milanesi al riposo sullo 0-0. All’inizio della ripresa, però, i ragazzi di mister Sau trovano tre reti in tre minuti con Casagrande, Gargantini e Renoldi. Il gol di Fea al 6’ e l’espulsione per doppio giallo di Casagrande a due minuti dal termine riaprono l’incontro, e Mascherona ad un minuto dalla fine tiene vive le speranze dell’Aosta, ma è ancora Renoldi a 20” dalla sirena a chiudere il match sul 4-2.

MILANO: Volonteri, Peverini M., Gargantini, Casagrande, Peverini L., Bonaccolta, Miramondi, Renoldi, Visayana, Migliano Minazzoli, Ferri, Nochimura. All. Sau

AOSTA: Frezzatto, Bellafiore, Calli, Da Silva, Zatsuga, Vona, Mascherona, Harir, Grange, Fea, Belmonte. All. Rosa

MARCATORI: 1′ s.t. Casagrande (M), 2’30” Gargantini (M), 2’50” Renoldi (M), 6’30” Fea (A), 19’08” Mascherona (A), 19’40” Renoldi (M)

AMMONITI: Bellafiore (A), Zatsuga (A), Casagrande (M)

ESPULSI: al 18′ del s.t. Casagrande (M) per somma di ammonizioni

Classifica:

Milano 39 punti; Carrè Chiuppano 38 punti; Città di Asti 34 punti; Imolese, L84 33 punti; Futsal Villorba 32 punti; Città di Massa 31 punti; Saints Pagnano 24 punti; Gisinti Pistoia 21 punti; Città di Sestu 18 punti; Leonardo 14 punti; Aosta, Fenice Veneziamestre 13 punti; Olimpia Regium Reggio Emilia 6 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>