Calcio, il PDHAE si riscatta. Battuto il Borgosesia per 3 a 2

Gli "oranges" portano a casa i 3 punti contro il Borgosesia chiudendo la sedicesima giornata di serie D con una vittoria. Prestazione convincente dei valdostani, che guardano già al prossimo impegno con l'Imperia.
PDHAE - Immagine d'archivio
Sport

Il PDHAE soddisfa la sua sete di riscatto. Allo stadio comunale di Montjovet gli Oranges sono riusciti a vincere contro il Borgosesia per 3 a 2.

Il primo goal è arrivato quasi subito per i padroni di casa. Al 12° minuto, dopo due ripartenze sbagliate, Tassi ha recuperato un pallone intercettando un passaggio degli ospiti e ha servito un filtrante a Jeantet. Il numero 7, tagliando dall’esterno verso il centro dell’area, ha sfruttato l’assist offertogli da Tassi e ha segnato la rete del’1-0.

Le risposte degli avversari non si sono fatte aspettare, con il goal di Bertani al 27° e quello di Omoregbe al 31°, infatti, gli ospiti si sono assicurati il vantaggio per il resto del primo tempo, ma il pareggio era già nell’aria.

Jeantet, infatti, poco dopo ha tentato un tiro da fuori senza però riuscire a capitalizzare. L’occasione giusta per il pareggio è arrivata invece al 49°, sempre da fuori area, da dove Tassi è riuscito a imbucare il pallone sull’interno del palo su cui si stava scaraventando l’estremo difensore del Borgosesia.

Gilli, pur riuscendo a toccare la sfera, non è riuscito a fermare il goal del 2-2. Nella rete del vantaggio a fare la differenza sono state sia la fortuna che l’abilità nel gioco aereo di Sterrantino. Il numero 13, dopo aver provato una conclusione al 65° su cross di Jeantet, è riuscito a sfruttare al meglio l’occasione creatasi all’82° su calcio d’angolo e a portare in vantaggio gli Oranges.

Grazie a questa vittoria il PDHAE è riuscito a scavalcare la squadra ospite in classifica, assestandosi all’8° posto a pari merito con il Casale e il Gozzano e proiettandosi verso la zona playoff.

La partita della prossima settimana vedrà la squadra valdostana misurarsi con l’Imperia, che nonostante attualmente sia in zona playout non è da sottovalutare. Come ricorda Luca Padovano, direttore sportivo del PDHAE: “Oggi l’Imperia ha vinto a Caronna 1-0, quindi sicuramente saranno molto carichi e vorranno continuare anche loro, come noi, il trend positivo. A volte è peggio affrontare le squadre un po’ più indietro rispetto a quelle di prima fascia. Noi sappiamo benissimo che vogliamo chiudere quest’anno nel miglior modo possibile. Ci aspettano altre 2 partite e cercheremo di fare il massimo come abbiamo sempre fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte