Campionati italiani di sci alpino, Federica Brignone sesta nella discesa libera

La vittoria è andata a Elena Fanchini. Nello slalom maschile vinto da Razzoli bene anche Davide Brignone e Thierry Marguerettaz podio nel Gran Prix Italia.
Federica Brignone
Sport

Prima giornata dei Campionati italiani Assoluti di Sci alpino, a Sella Nevea e Tarvisio (Udine) dove sono stati assegnati i titoli dello Slalom maschile e della Discesa libera femminile. Giuliano Razzoli conferma l’ottimo momento di forma e recupera dal terzo posto
della prima manche, e inserisce nel palmares il terzo scudetto in carriera (2006 e 2011 gli altri due.  Al femminile, oro a Elena Fanchini, con ottima sesta Federica Brignone. 

Giuliano Razzoli (Cse; 1’31”55) recupera 26/100 di ritardo, accumulato a metà gara, e vince con più di mezzo secondo sul capoclassifica della prima manche, il finanziere altoatesino Riccardo Tonetti (1’32”02) e, anche lui in gran recupero, bronzo a Manfred Moelgg (1’32”16; terzo tempo di frazione). Al quinto posto Roberto Nani (Cse; 1’32”61); 8° Andrea Ballerin (1’32”80; 7° per la classifica degli Assoluti; primo del Gran Prix Italia Senior); 9° Michele Landini (Cse; 1’33”06); 13° Giordano Ronci (Cse; 1’34”30); 14°, 2° nel GP Italia, Thierry Marguerettaz (Cse; 1’34”57; 7° crono nella seconda manche); 15°, 3° GP Italia, Davide Brignone (Sc Crammont MB; 1’34”87); 20° Federico Poncet (Cse); 22° Guglielmo Bosca (Cse; 1’35”73); 23° Luca Riorda (Cse); 28° Nicola Quaquarelli (Sc Crammont MB; 1’39”10); 30° Matteo Vaghi (Sc Chamolé; 1’39”79); 38° Nicolò Cerbo (Cse).

Nella Discesa femminile, vittoria di Elena Fanchini (1’11”19) a precedere, di 6/100, la slovena Ilka Stuhec (1’11”25; non in classifica per gli Assoluti), con argento alla sorella, Nadia Fanchini (1’11”35) e bronzo a Verena Stuffer (1’11”64). Quarto posto a Francesca Marsaglia
(Cse; 1’11”69); 5° Federica Sosio (Cse; 1’12”25); ottima sesta Federica Brignone (Cs Carabinieri; 1’12”41); 30° Giulia Sanfilippo (Sc Chamolé; 1’15”54); 34° Claudia Nicastro (Sc Crammont MB; 1’16”16); 35° Benedetta De Martino (Sc Pila; 1’16”32); 38° Martina Miceli
(Sc Val d’Ayas; 1’17”39); 39° Ilaria Pinelli (Sc Pila; 1’18”07).

Il prossimo appuntamento con le gare maschili è fissato per domnai, mercoledì 25 marzo, con il Gigante (alle 09.30 prima manche e alle 12.30 la seconda. Il programma delle gare femminili proseguirà, giovedì 26, con il SuperG (alle 10.30), valido per la SuperCombinata, che sarà completata con la manche di Slalom, alle 13.30. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport