Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 1 Marzo 2020 9:53

Come il Fans Club di Federica Brignone ha vissuto il pre-gara di La Thuile

La Thuile - Ieri mattina, prima del Super G, i ragazzi dello stand del Fans Club di Federica Brignone erano agitati ed emozionati.

Fans Club Federica BrignoneFans Club Federica Brignone

Ieri mattina, prima dell’inizio del Super G, a La Thuile c’era movimento. Tra i più impegnati ed i più tesi c’erano sicuramente i ragazzi del Fans Club di Federica Brignone: abituati a seguirla nelle diverse località della Coppa del Mondo, finalmente avevano la possibilità di vederla gareggiare nel cortile di casa. Un’emozione unica per lei, come ha dichiarato ieri, ma anche per loro. Purtroppo l’annullamento della combinata non ha dato al Fans Club di Federica Brignone la possibilità di festeggiare in pieno, oggi, né quindi la possibilità di tracciare un bilancio vero e proprio del weekend di La Thuile.

Siamo agitati, è davvero emozionante. Impegnativo, ma dà grandi soddisfazioni”, dicono i ragazzi allo stand. “Non abbiamo dormito la notte. Abbiamo preparato dei gadget nuovi apposta per La Thuile e finalmente, grazie ad alcuni sponsor, abbiamo potuto avere una postazione personalizzata con le foto di Federica. Pensa che stamattina in un’ora abbiamo già quasi venduto tutto”.

Fans Club Federica Brignone
Fans Club Federica Brignone

Hanno cercato di lasciare la sciatrice valdostana tranquilla: “Non l’abbiamo sentita più di tanto, sappiamo che è molto attesa e che ha tanta pressione”.

Purtroppo, a livello di pubblico, la situazione non era quella preventivata, ma la voglia di fare festa insieme alla loro beniamina non ha subito restrizioni: “Per fortuna quelli del Fans Club hanno potuto avere la possibilità di avere i biglietti. Spiace che ci sia meno gente, per La Thuile, per gli organizzatori e per noi, ma capiamo la situazione”.

Per il post gara hanno pensato ad un aperitivo, “qualcosa di easy”, prima della grande festa a fine stagione: “Sta facendo un’annata stratosferica, merita di essere osannata”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>