Sport di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 10 Gennaio 2021 19:49

Federica Brignone quinta nel SuperG di Sankt Anton

Aosta - Una prestazione che però non soddisfa la valdostana. “Oggi avrei dovuto fare di più", ha commentato Brignone.

PentaphotoST. ANTON Alpine Ski World Cup 2020/2021. Federica Brignone (ITA) St. Anton (AUT), Super G, 10/01/2021 Photo: Gio Auletta / Pentaphoto.

La tappa di Coppa del Mondo di Sankt Anton, in Austria, si è chiusa con il SuperG che ha consegnato all’Italia un altro podio, grazie a Marta Bassino, e un quinto posto con Federica Brignone. Una prestazione che però non soddisfa la valdostana. “Oggi avrei dovuto fare di più”, ha commentato Brignone. “Ho visto le prime due e le ho viste andare lunghe e io ho frenato. Faccio una buona parte finale, ma non è abbastanza. Devo continuare a lavorare per ritrovare il giusto feeling anche in velocità”.

Torna al successo la svizzera Lara Gut-Behrami (1’17”82), che fa meglio della cuneese dell’Esercito Mara Bassino (Cse; 1’17”98) di 16/100 e, di 20/100 sulla connazionale Corinne Suter (1’18”02). Quarta l’austriaca Tamara Tippler 1’18”27 e, a 72/100, Federica Brignone (Cs Carabinieri; 1’18”54). Al 14° posto Elena Curtoni (Cse; 1’19”67).

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>