Il La Thuile Trail dà appuntamento al 2021

Quest'anno il La Thuile Trail era dedicato alla memoria di Edoardo Camardella. Per gli iscritti rimborso totale o spostamento dell'iscrizione al 2021. "La festa non é cancellata, è solo rimandata di un anno".
La Thuile Trail
Sport

Non che ci fossero molte speranze, vista la situazione e la quasi quotidiana comunicazione di annullamento di manifestazioni sportive, ma è arrivata anche l’ufficialità che il La Thuile Trail, che da quest’anno doveva essere dedicato ad Edoardo Camardella, non si farà. L’appuntamento è quindi per l’ultimo weekend di luglio 2021, con gli iscritti che potranno scegliere tra il rimborso totale della quota o tenere valida l’iscrizione per l’anno prossimo.

“Con tanto dispiacere, ma con estrema serenità e con la consapevolezza di aver preso la decisione più giusta, vi comunichiamo che il La Thuile Trail 2020 è stato annullato”, scrivono gli organizzatori. “Visti gli avvenimenti degli ultimi mesi, la situazione attuale e le restrizioni in vigore, non siamo nelle condizioni di poter organizzare una gara di trail running degna di questo nome. La buona notizia è che l’evento, che si doveva svolgere durante l’ultimo weekend di luglio, tornerà sicuramente nel 2021, nel medesimo periodo e con lo stesso programma. Quest’anno ci tenevamo tanto e avevamo una motivazione in più per organizzare un evento che fosse anche una festa per ricordare un amico scomparso. È proprio questa motivazione che ci spinge a non fermarci e a tornare ancora più forti l’anno prossimo”.

Resta quindi l’ottimismo di tornare la prossima estate: “La festa non é cancellata, è solo rimandata di un anno!”, conclude la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte