Jacques Chanoine e Ilaria Veronese vincono la seconda edizione del Vertical Tube Villeneuve

Più di 170 i partecipanti alla gara lungo le condotte di Villeneuve.
Il Vertical Tube Villeneuve - Foto Stefano Jeantet
Sport

Sono Jacques Chanoine e Ilaria Veronese i vincitori della seconda edizione del Vertical Tube Villeneuve CVA, la gara da 1,9 km e 650 metri di dislivello lungo le condotte di Villeneuve.

Una gara “orfana” di Henri Aymonod e Chiara Giovando, secondi l’anno scorso e partiti per i mondiali di trail in Thailandia, e soprattutto dei due vincitori della prima edizione, Nadir Maguet e Alexa Borettaz, che ha comunque attirato più di 170 atleti con partenze scaglionate ogni 30” con i big partiti in fondo, per assicurare spettacolo ai tanti tifosi lungo il percorso.

Chanoine ha conquistato le condotte in 21’37”, avendo la meglio per 37” su Dennis Brunod, terzo l’anno scorso, e di 1’16” su Alex Déjanaz. Ai piedi del podio Pietro Segor (23’ netti) e Andrea Dellavalle (23’11”).

In campo femminile, Ilaria Veronese ha ottenuto il 20° tempo assoluto in 25’49”, in una gara praticamente senza storia che ha visto al secondo posto Denise Alleyson a 2’16”, al terzo Noemi Junod (28’14”), al quarto Christine Vicquéry (28’58”) e al quinto Katia Perratone (29’04”).

Qui le classifiche complete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte